Category: Donne nella Storia

Sort: Date | Title | Views | | Commenti | Random Sort Ascending
View:

Giulia Gonzaga, un’eretica del Cinquecento

8.93K Views0 Comments

Giulia Gonzaga (1513-1566): signora delle proprie terre (Fondi, lontana dalla natia Gazzuolo, presso Mantova), in odore di eresia, indipendente fino a sfiorare il femminismo (sposa a 16 anni ad un Colonna, a 18 anni rima...

La Monaca di Monza, la vera storia

17.63K Views0 Comments

25 novembre 1607: la suora che spada alla mano tiene a bada gli uomini venuti ad arrestarla - e che devono faticare per immobilizzarla per impedirle di suicidarsi – non è una donna qualunque da nessun punto di vista. E’ ...

L’ultima del Medici: l’Elettrice Palatina

6.93K Views0 Comments

Anna Maria de’ Medici ovvero una donna contro tutta l’Europa. Se Firenze custodisce ancora così tanti tesori d’arte il merito è soprattutto della famiglia Medici ma soprattutto dell’ultima donna dei Medici, colei che imp...

La vera storia di Santa Rita

12.20K Views0 Comments

In bilico tra storia, antropologia e apologetica cristiana, la vicenda di Margherita / Rita da Cascia ha attraversato oltre cinque secoli per fare di Santa Rita la donna più venerata al mondo dopo la Madonna. Tra la nat...

Beatrice Cenci, una storia maledetta

7.52K Views0 Comments

E’ stata la protagonista di uno dei processi più famosi e controversi del Rinascimento e poi di una delle leggende romantiche più tenaci e struggenti, in grado di commuovere e interessare personaggi come Dumas e Stendhal...

Giulia Farnese, l’amante del Papa

87.61K Views0 Comments

Giulia Farnese (1474-1524) fu una delle donne più belle – e a tratti, più potenti – del suo tempo. Entrata nelle grazie di papa Borgia aiutò l’ascesa del fratello maggiore Alessandro (che diverrà Paolo III) in seno alla ...

Giovani, belle e spietate: le Brigantesse

13.70K Views0 Comments

Si chiamavano Michelina, Filomena, Maria, Marianna… donne passate alla storia come le “Brigantesse”. Donne giovani e spietate, con vaghi ideali politici, che dopo il 1860, in un’Italia appena unita dal Piemonte dei Savoi...