Dettagli

acquista_ora_bigE’ uno degli italiani più famosi di tutti i tempi e la sua “Comedia”, citatissima, è una delle opere più note, amate e studiate di sempre. Eppure sembra che tra le terzine in rima di Dante si nascondano molte sorprese: a cominciare dalle frequentazioni del poeta con sette e gruppi di vario genere (ad esempio i “Fedeli d’Amore”). E così si scoprono molte tracce che legano Dante ai Templari ma anche che rivelano come la struttura della Divina Commedia ricordi molto un’opera araba che Dante probabilmente conobbe in modo indiretto.

Anno Produzione: 2007
Durata: 36’ circa

Condividi

Lascia un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato I campi obbligatori son indicati *

*

1 commento

  • Marco Guerra 1 anno ago

    Non pensavo ci fossero tanti misteri dietro dante alighieri, una delle figure più interessanti del nostro medioevo sicuramente. approfondirò!